Il dramma dei "falsos positivos" - una madre non rinuncia alla giustizia

Il dramma dei "falsos positivos" - una madre non rinuncia alla giustizia © Adriano Foraggio

Il figlio di Luz Marina è una delle migliaia di vittime dello scandalo dei “falsos positivos”, ossia quei giovani inconsapevoli uccisi da militari colombiani cui erano stati promessi vantaggi e denaro se avessero aumentato il numero delle vittime fra i guerriglieri.

Nonostante tale violenza inaudita in Colombia abbia scosso l'opinione pubblica internazionale, i soldati responsabili rimangono ad oggi impuniti.

L'ostinazione e il coraggio di questa madre che lotta per la verità e la giustizia ha fatto in modo che la sua storia venisse alla luce, accendendo i riflettori sul conflitto più lungo e violento della storia recente dell’America Latina.

 

Video

Adriano Foraggio, con la partecipazione di Francesca Satta-Flores